TANGO-CANCION: QUANDO L'ESTRIBILLO RACCONTA UN POPOLO
Home / PRIMAPAGINA / TANGO CANCIÓN: QUANDO L’ESTRIBILLO RACCONTA UN POPOLO

TANGO CANCIÓN: QUANDO L’ESTRIBILLO RACCONTA UN POPOLO

Tango canción è uno stile lirico-musicale che corrisponde sia ritmicamente che melodicamente al più conosciuto tango espressione prettamente legata al ballo. L’evoluzione ha portato quindi ad inserire la voce nella tradizione e trasformare il tango stesso in una sorta di canzone-tango il cui cantante comunque viene considerato alla pari dei musicisti. Il compito principale del cantante è di contribuire con la sua voce a colorare il ritornello detto “estribillo”. Si ritiene che la prima tango-cancìon fu “mi noche triste” scritta da Samuel Castriota e Pascual Contursi e cantata ed incisa per la prima volta nel 1917 da Carlos Gardel. Carlos Gardel viene considerato il maggior esponente di questo stile a tal punto che L’unesco nel 2003 lo considera patrimonio culturale dell’Umanità.

APPROFONDIMENTI

About alberthera

Check Also

VOCAL GENEROSITY EFFECT

VOCAL GENEROSITY EFFECT: NEUROSCIENZE E INTONAZIONE

Hai mai sentito parlare del “vocal generosity effect”? È quello che hanno scoperto Hutchins e Peretz …

Translate »