REINETTE L’ORANAISE LA FIRST LADY DEL NORD AFRICA

Reinette L’Oranaise è considerata la “First Lady” della musica del Nord Africa in quanto contribuì a preservare la musica arabo-andalusa e a divulgare in Europa il suddetto genere. Cieca dall’età di due anni Reinette (Sultana Daoud) anche se ebraica di origine fu una studentessa di letteratura araba a tal punto che venne rispettata sia dalle parti arabe/mussulmane che ebree. Purtroppo fu costretta a fuggire a causa del regime algerino antisemita stabilendosi successivamente in Francia. Nel 1980 il crescente interesse per la world music la riportarono all’attenzione dei media, riuscendo a ritrovare quel successo meritato.
Muore a Parigi nel 1998 lasciandoci 3 Cd:

About alberthera

Check Also

WASSOULOU: LE 5 VOCI AFRICANE DA CONOSCERE

Conoscete la musica Wassoulou, l’area culturale africana tra Guinea, Costa d’Avorio e Mali? La musica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Select your languages