Home / ARTIST / BLACK BEAR SINGERS: IL CANTO DEI NATIVI D’AMERICA

BLACK BEAR SINGERS: IL CANTO DEI NATIVI D’AMERICA

I Black Bear Singers sono un gruppo corale misto che porta avanti la tradizione musicale-vocale della comunità dello Manawan (Quebec). Il loro modo di esprimersi vocalmente è all’estremo del registro vocale maschile. L’uso del falsetto in un modo totalmente unico rende questo canto un espressione di grande potenza ed energia. Nella loro espressione il tamburo posto al centro del gruppo diventa il mezzo per costruire segnali come fosse un facilitatore. La struttura delle loro esecuzioni (ritornello – strofa) è influenzata dalla musica Pow Pow, dove vi è un call & response tra la guida che si sposta di volta in volta su tutti i coristi  e il restante gruppo corale disposto in cerchio.
In ogni passaggio tra corista in corista vi sono modulazioni o variazioni, il termine tra strofa e ritornello e dettato da un segnale sul tamburo ben preciso di tre colpi forti veloci e tre colpi forti lenti.
Il finale del brano avverrà quando la guida del cerchio segnalerà sul tamburo 5 colpi decisi.
Buona visione e buon ascolto di questo fantastico video dove potrete assaporare le sonorità dei Black Bear Singers

About alberthera

Check Also

WASSOULOU: LE 5 VOCI AFRICANE DA CONOSCERE

Conoscete la musica Wassoulou, l’area culturale africana tra Guinea, Costa d’Avorio e Mali? La musica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Select your languages