Home / BOOK / 10 LIBRI DI CRESCITA PERSONALE DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE
libri
libri

10 LIBRI DI CRESCITA PERSONALE DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE

Il canto non ci tradisce mai. (Albert Hera)

Ogni giorno ringrazio il canto perché mi ha permesso di crescere come persona, come artista e come insegnante.
Grazie al canto ho incontrato tante persone imparando che la bellezza della voce unisce e ci rende liberi.
Nel corso degli anni durante le mie lezioni ho parlato spesso di libri che sono stati importanti nel mio percorso di crescita personale.
Da un po’ di tempo però, diversi allievi e lettori mi stanno chiedendo una lista definitiva e aggiornata di quelli che considero i migliori libri di crescita personale, insomma quei libri da leggere assolutamente se si ama il mondo del canto e della voce.
Ho pensato allora di dedicare questo articolo proprio a questa lista.
Ne ho inseriti 10 intanto,ma la lista è molto ampia e provvederò ad aggiornarla con cura e dedizione per soddisfare le vostre richieste e condividere ciò che per me è stato frutto di grande arricchimento.

Sei pronto per cominciare?

In questa lista di libri consigliati non troverai necessariamente letture che rientrano nella definizione classica di manuali di canto o della voce. Per me però è stato molto utile per la mia crescita come didatta e cantante anche spaziare al di fuori della mia disciplina.
Ti consiglio di partire da ciò che ti ispira in questo momento e che ti potrebbe offrire degli spunti da applicare subito nel tuo percorso. Ho sempre amato leggere e imparare dagli altri per applicare in campo la mia creatività e le mie idee per avere subito una risultante pratica.
Iniziamo da una lista che ritengo contenga i libri imperdibili.

  1. L’arte vocale. Fisiopatologia e riabilitazione della voce artistica.
    Amo molto confrontarmi con la scienza perché la ritengo il mezzo per completare la mia crescita come didatta e ricercatore nell’ambito della voce. L’incontro con Franco Fussi e Silvia Magnani mi ha fatto innamorare della scienza della voce. Amo le descrizioni dettagliate sui registri vocali e i principi di igiene vocale presenti in questo libro magistralmente presentati da questi due importanti foniatri.
  2. Il canto e le sue tecniche
    E’ stato il primo libro che acquistai in un negozio della Ricordi in Piazza Castello a Torino. Era molto giovane al punto che adesso il negozio non esiste più. In questa lettura è contenuta l’idea e la filosofia di Antonio Juvarra che ripercorre con la nuova edizione la sua linea del cantar naturale. Per me è stato fondamentale per avvicinarmi alla pedagogia vocale.
  3. Respiro e voce
    Questo libro è stato importante per farmi riflettere sulla respirazione e sull’emissione vocale come elementi connessi fra loro e sul loro legame con la postura nel canto e nel teatro. Dico sempre ai miei allievi prendendo spunto da una citazione di Antonio Juvarra: “Il canto è l’acqua, il respiro e il suono sono le parti che lo compongono.”
  4. Fuori di testa. Perché la scuola uccide la creatività
    Questo libro mi ha aperto la mente su come viene concepito l’apprendimento e la creatività nella nostra società secondo Sir KenRobinson.
    Nella pedagogia del canto che porto avanti negli ultimi cinque anni ho cercato dopo questa lettura sempre di trovare nel mio compagno di viaggio (allievo) la sua risorsa per rendere il più naturale possibile ciò che la sua essenza gli concede.
  5. Formae mentis
    Grazie a Javier Romero e al metodo Bapne sono venuto a conoscenza del ricercatore di Harvard Howard Gardner che mi ha fatto scoprire la teoria delle intelligenze multiple. Questo libro descrive dettagliatamente la sua ricerca e mi ha aperto nuove strade nella mia pedagogia vocale.
  6. Pedagogia e scienza della voce.
    Un libro che mi ha colpito fin da subito per la sua capacità di relazionare in circa 300 pagine granparte dei metodi e approcci al canto.
    L’insegnante di canto e il cantante non possono non avere questo libro scritto da Marco Galignano con prefazione di Franco Fussi nella loro libreria .
  7. Apologia di Socrate
    Il sapere di non sapere, il valore della domanda e l’importanza della maieutica sono elementi che cerco sempre di perseguire nel mio approccio didattico. Credo molto nel valore della filosofia e in quello che ci ha trasmesso grazie a pensatori come Socrate e Platone.
  8. Le parole della scena
    La terminologia nella didattica del canto è fondamentale.
    Nel mio passato ho utilizzato termini non appropriati e fuorvianti. Grazie a questo libro ho iniziato a dare un altro peso alle parole durante le mie lezioni.
  9. Il canto degli armonici
    Durante il mio percorsa di ricerca nel canto ho approfondito il canto difonico e questo libro è il giusto manuale per,non solo comprendere il canto armonico, ma avere anche una quantità di informazioni sia bibliografiche che web-grafiche che solo qui ho trovato.
  10. Teoria & armonia di Andrea Avena Vol.1
    Quando ero piccolo il mio strumento è stato il clarinetto e poi il sax. Da subito ho quindi compreso il valore di suonare uno strumento e conoscere la musica per noi cantanti.
    La teoria musicale nel mio percorso ha l’importanza di avermi aperto a un linguaggio ulteriore per dialogare con i musicisti. Questo libro per la mia esperienza è sicuramente il migliore presente sul mercato.

Mi auguro di aver risposto alla domanda che mi viene fatta spesso dalle persone che incontro, dai miei lettori e dai miei allievi: “Albert, che cosa posso leggere sul canto e sulla voce?”
Se ti sono piaciuti fallo pure sapere anche ai tuoi amici.
Il canto è un grande mezzo di condivisione.
E metti subito in pratica la teoria ti darà delle soluzioni incredibili!

A presto.

Albert Hera

About alberthera

Check Also

VOCE ARTISTICA: SCOPRI COME ESPORRE LE TUE IDEE

Sei un insegnante di canto? Sei un ricercatore nell’ambito della voce? Ti occupi di voce? …

Translate »